I 33 giorni di Papa Luciani nel libro di Antonio Preziosi, giornalista e direttore Rai Parlamento

Sarà presentato il prossimo 7 febbraio, alle 18, presso l’Aula Madonna delle Grazie del Seminario di Benevento, il libro “Indimenticabile. I 33 giorni di papa Luciani”, di Antonio Preziosi, giornalista, scrittore e direttore di Rai Parlamento.
L’evento, realizzato grazie al supporto dell’Istituto Superiore Scienze Religiose (ISSR) ‘San Giuseppe Moscati’ di Benevento,  si avvarrà dei saluti istituzionali di Monsignor Felice Accrocca , Arcivescovo di Benevento, di Monsignor Domenico Battaglia, Vescovo di Cerreto Sannita – Telese – Sant’Agata dei Goti. Le conclusioni saranno affidate all’autore, Antonio Preziosi, con la moderazione di Don Leonardo Lepore, direttore dell’ISSR.
“A quarant’anni dall’elezione e dalla morte avvenuta dopo appena 33 giorni, con chiarezza e rigore giornalistico, Antonio Preziosi ricostruisce la portata innovativa del breve pontificato di Albino Luciani, salito al soglio di Pietro con il nome di Giovanni Paolo I.  Si racconteranno i gesti, i discorsi, le premonizioni, i segni che annunciarono e poi costituirono un pontificato destinato ad aprire una fase nuova nella vita della Chiesa, i cui semi germoglieranno con san Giovanni Paolo II, Benedetto XVI e papa Francesco. L’autore ha affrontato anche il tema del “mistero della morte”, cercando di offrire un contributo originale e senza tesi precostituite alla realtà storica dei fatti”. 
Il libro di Preziosi, infatti, fa comprendere bene come stia cambiando la lettura storica del breve pontificato che cessa di essere un “mistero d’Italia”, conclusosi con una morte improvvisa, prematura, non chiara, frutto di un complotto, per essere ciò che è stato: un pontificato straordinario e innovativo capace di parlare al cuore degli umili. 
Si ricorda, ad esempio, come l’impatto di Luciani con il mondo sia stato descritto persino dalla cantautrice rock Patti Smith. Nel suo brano, Wave, la Smith racconta di come avesse visto papa Giovanni Paolo I affacciato alla finestra salutare “un miliardo di persone”, traendone la sensazione che stesse salutando proprio lei. “Un messaggio, un sorriso quello di papa Luciani – conclude Preziosi – che ciascun uomo e ciascuna donna hanno sentito rivolti principalmente a se stessi e che non si riescono a dimenticare”.
La prefazione è del cardinale Pietro Parolin. Presente un’intervista inedita al cardinale Angelo Becciu.
Il ricavato delle vendite del libro, per chi volesse acquistarne una copia durante la presentazione, andrà interamente devoluto alla Caritas di Benevento.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *