Ponte: Pro Loco ‘Ad Pontem’, tanti i progetti futuri

Grande successo per la cena sociale di fine anno della PRo Loco Ad Pontem. L’evento organizzato per augurare a tutti un buon 2020 e per condividere i progetti futuri, ha visto la partecipazione di circa cento persone. La location scelta per la serata è stata  Il ristorante “La Pergoletta” di Igino Frangiosa , a cui vanno i ringraziamenti per l’ospitalità e la professionalità che è stata riservata ai soci. Nel corso della serata, oltre a riconfermare il contesto familiare e amicale dell’organizzazione di volontariato, si è parlato delle originali azioni che saranno messe in campo per il 2020, nel rispetto di quella che è la visione programmatica della Pro Loco Ad Pontem.
Ancora una volta la Pro Loco “al femminile” ha lasciato traccia indicando filosoficamente quali obiettivi vuole inseguire per il proprio territorio.Dopo il successo delle installazioni “Pro Loco Ad Pontem punta in alto e porta nuova luce all’economia locale”, quale segnale e prospettiva di rilancio di Ponte e aree vicine, durante la splendida serata anche la consegna ai partecipanti di un segnaposto composto da un vasetto contenente terra e semi di trifoglio.
Il dono del Presidente Maria Nave, magistralmente confezionato da Angela Giorgio e dal Gruppo Giovani della Pro Loco, dal titolo “Terra di Ponte, seminiamo insieme“ ha rimesso la nostra madre terra al centro: seminare insieme per raccogliere i frutti, per crescere e per il rispetto dell’ambiente. Partecipazione, sviluppo, ambiente sono alcune delle migliori espressioni che identificano la Pro Loco Ad Pontem. Il Presidente e l’intero direttivo colgono l’occasione per estendere a tutti i migliori auguri di buon Anno nuovo, in particolare alle famiglie dei nostri territori e a tutto il mondo del volontariato, che è tassello importante per garantire un futuro di “Comunità”. (a.i.)

 [DISPLAY_ULTIMATE_SOCIAL_ICONS]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *