Forti scosse sismiche nel Sannio con epicentro San Leucio del Sannio

Continua in queste ore lo sciame sismico che sta interessando la nostra provincia 
L’ultima scossa di terremoto, avvertita chiaramente dalla popolazione, si è verificata stamattina alle 11.00 di magnitudine 3.8 della scala Richter con epicentro a tre chilometri a ovest del comune di San Leucio del Sannioa una profondità di 17 chilometri.
La scosse sono state avvertite dalla popolazione soprattutto nella zona di Montesarchioe nei paesi confinanti con le province di Avellino e Napoli.
Una prima, di magnitudo 3.0, si è verificata alle 9.52 e la seconda, di magnitudo 3.4, si è verificata alle 9.53. Gli episodi hanno fatto registrare l’epicentro a 3 km da San Leucio del Sannio.
Non si registrano al momento danni anche se cresce la preoccupazione dei residenti dei centri colpiti dalle scosse sismiche, dove per precauzione sono state chiuse le scuole e i luoghi pubblici.

[DISPLAY_ULTIMATE_SOCIAL_ICONS]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *