Al via la campagna per l’adozione dei cani abbandonati ospiti del canile di Solopaca

Lunedì  scorso l’Assessore al ramo del Comune di Benevento Anna Orlando e la consigliera  Romilda Lombardi si sono recate presso il canile di Solopaca per un sopralluogo di controllo e verifica.
Il canile, sotto la responsabilità del Sig. Ubaldo Di Massa, a seguito della convenzione stipulata con l’Amministrazione Comunale di Benevento, ha per contratto il servizio di assistenza per 280 cani, ma attualmente ne ospita 296.
Le due amministratrici, spinte dall’amore verso gli animali, hanno voluto verificare di persona gli standard del servizio offerto che, ricordiamo, il comune paga in convezione.
Il sopralluogo dell’Assessore Orlando e della Consigliera Lombardi, è servito soprattutto a verificare le condizioni dei piccoli animali e la condizione del canile stesso.
Verificato, dunque, che il servizio reso è ottimale, è nelle intenzioni della Amministrazione Comunale avviare una forte campagna di sensibilizzazione per l’adozione degli animali domestici. L’obiettivo è di donare, ai cani attualmente in custodia presso il canile di Solopaca, una casa e soprattutto una famiglia.
In tal modo si perseguirebbe un doppio obiettivo, ovvero la felicità degli animali domestici e la riduzione dei costi per le spese di assistenza che il Comune di Benevento attualmente sostiene.
Uno dei prossimi obiettivi sarà l’organizzazione, in collaborazione con le associazioni di volontariato, di una giornata dedicata con gazebi espositivi degli amici attualmente ospiti a Solopaca, anche con l’eventuale organizzazione di una esposizione canina con una sezione dedicata agli amici a 4 zampe senza pedigree.
Ricordiamo che i cani aiutano nella riabilitazione e nel recupero sociale, come già ampiamente dimostrato con l’evolversi della Pet Therapy
Appuntamento, dunque a breve per la campagna di sensibilizzazione che vedrà coinvolte tutte le associazioni interessate.

 

RSS
Follow by Email
Facebook
Twitter

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *