Volley femminile: l’Accademia soffre e vince contro il Pastena

Seconda vittoria consecutiva in campionato per l’Accademia che nella trasferta di Salerno supera la CS Pastena con il punteggio di 3-0 (25-18, 27-25, 25-22).
Un successo decisamente più sofferto di quanto non dica il punteggio finale, maturato al termine di una partita in continua sofferenza e in cui le giallorosse si sono ritrovate quasi sempre a rincorrere. Grande partita delle padrone di casa, punite troppo severamente da un risultato che sarebbe potuto essere anche ben diverso, e forse anche più giusto, per quanto visto in campo. L’Accademia ha avuto il grande merito di non mollare mai la presa, soprattutto nei primi due set, quando si è ritrovata sotto 7-14 nel primo e addirittura 19-24 nel secondo. Sospinta da una stellare Anna Pericolo (27 punti stasera!) e da un pizzico di buona sorte, le giallorosse si sono ritrovate avanti di due set, riuscendo poi a capitalizzare tutto nel terzo parziale, chiuso tuttavia sempre sul filo di lana.
Tre punti decisamente pesanti che lanciano l’Accademia nei quartieri alti della classifica: le giallorosse sono a punteggio pieno dopo due giornate e ancora imbattute in stagione. Quattro vittorie su quattro, comprese le due di Coppa Campania, rappresentano un inizio di stagione decisamente promettente, macchiato solamente dal nuovo infortunio a D’Ambrosio un mese fa su cui ancora non si hanno certezze.
Sconfitta ma con tante note positive anche per il Pastena che torna a casa a mani vuote, nonostante avesse meritato decisamente di più, ma con la convinzione di poter raccogliere quanto prima i primi punti in campionato alla luce dello spirito e del gioco espresso.

 

RSS
Follow by Email
Facebook
Twitter

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *