San Giorgio del Sannio: intitolata una piazzetta all’appuntato dei Carabinieri Gennaro Soricelli

Nella mattinata di oggi 26 ottobre, in San Giorgio del Sannio, si è tenuta la cerimonia di intitolazione di una piazzetta alla Medaglia d’Oro al Valor Civile Appuntato Gennaro Soricelli, ferito in un conflitto a fuoco in provincia di Caserta il 15 agosto 1966.
La manifestazione, oltre all’intervento di autorità Civili, Militari e Religiose,  ha visto una nutrita partecipazione di scolaresche e cittadini sangiorgesi nella piazzetta che porta il nome del valoroso decorato. Dopo lo schieramento in armi è stata scoperta una targa in onore della Medaglia d’Oro al Valor Civile con la deposizione di una corona d’alloro, con la partecipazione della vedova Rita Caturano con i tre figli, il Comandante del Comando Interregionale “Ogaden” di Napoli, Generale di Corpo d’Armata Vittorio Tomasone, il sindaco di San Giorgio del Sannio, On. Mario Pepe e la vice prefetto Vicario dott.ssa Ester Fedullo.
Dopo l’alza bandiera, è stata deposta una corona d’alloro in memoria del decorato. A seguire, la Fanfara del 10° Reggimento Carabinieri Campania, presente alla cerimonia, eseguendo  alcuni pezzi del proprio repertorio, si è recata in marcia, presso la nuova sede della sezione locale dell’Associazione Nazionale dei Carabinieri in Congedo, che è stata inaugurata con il taglio del nastro dal sindaco, on. Mario Pepe. 

RSS
Follow by Email
Facebook
Twitter

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *