Un successo l’esibizione a Napoli dell’orchestra del liceo musicale Guacci

Grande successo per l’orchestra del Liceo Musicale “Guacci” di Benevento alle “Giornate nazionali dei servizi pubblici”, organizzate a Napoli dalla Funzione Pubblica Cgil Nazionale.
Tra stand, dibattiti e confronti, la mattina è stata dedicata all’ascolto di questa giovane e talentuosa orchestra che si è esibita con tre organici: l’orchestra ritmico sinfonica, la jazz band e il coro polifonico 
Si tratta dell’esibizione di alcune tra le più rappresentative realtà musicali del liceo: il Coro diretto dal M° Daniela Polito, il gruppo jazz diretto dal M° Giancarlo Sabbatini e l’orchestra ritmico – sinfonica diretta dal M° Debora Capitanio. 
Gli alunni partecipanti, numerosissimi, frequentano dalla II alla V classe. Il coro e il gruppo jazz hanno eseguito musiche di C. King, di J. Davenport, E. Cooley, Hancock ed. Ellington. L’orchestra ha eseguito musiche di Shostakovich, K. Weill, Jenkins e A. Piazzolla 
Il Liceo Musicale “G. Guacci” di Benevento è tra i primi licei musicali istituiti in Italia. Attivo già da 9 anni, è sempre presente nelle più importanti manifestazioni del territorio.
Applausi scroscianti per tutti e richieste di bis nell’assolata Piazza Plebiscito frequentata da gruppi della Funzione Pubblica della CGIL provenienti da tutta Italia: da Agrigento a Torino; non sono mancati gli stranieri affascinati dalle note coinvolgenti provenienti dal palco occupato da questi giovani e talentuosi artisti guidati magistralmente dai loro docenti.
Un Grazie alla Dirigente scolastica Giustina Mazza che ha convintamente appoggiato questa esperienza napoletana dei suoi ragazzi.
Un grazie alla Segretaria nazionale della FP CGIL, Serena Sorrentino, che ha voluto fortemente l’esibizione di questo complesso di cui conosceva il valore.
Il Liceo Musicale “Guacci” ha dimostrato ai presenti che Pubblico è bello: una scuola pubblica statale che ha suonato e cantato bella musica per i presenti.

 

RSS
Follow by Email
Facebook
Twitter

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *