Solopaca: il Movimento Life Beyond Tourism per la promozione internazionale della Falanghina e dei prodotti del Sannio

«Un accordo con una piattaforma commerciale per dare visibilità alla cultura delle imprese, incluse quelle del territorio del Sannio, valorizzando ogni singola azienda come espressione dell’identità del territorio». A presentarlo Michele Taccetti, amministratore delegato del “Movimento Life Beyond Tourism-In Viaggio per il Dialogo”, della Fondazione Romualdo Del Bianco, durante la trasferta a Solopaca per la Festa dell’Uva.
La Fondazione, invitata dal sindaco Pompilio Forgione, ha infatti partecipato alla tavola rotonda dello 7 settembre dal titolo “Il territorio del Sannio entra nella rete internazionale del Movimento Life Beyond Tourism”. Fra i relatori, lo stesso sindaco di Solopaca, Pompilio Forgione; l’ambasciatore del Montenegro presso la Santa Sede, Miodrag Vlahovic, e appunto l’amministratore delegato del Movimento Life Beyond Tourism, Michele Taccetti. Presenti all’evento anche Eraldo Vinciguerra, direttore artistico di Stregarti; l’esperto di vini Aleksandar Prelevic; la consulente della Cantina Sociale di Solopaca, Laura Ivoi; il neo presidente del FAPI e attivista per Benevento del Movimento Life Beyond Tourism, Giuseppe Petito, assieme agli operatori del territorio. 
Una lettera di saluto è stata inviata da Paolo Del Bianco, presidente della Fondazione Romualdo Del Bianco. «Il Movimento – ha scritto Del Bianco – è particolarmente lieto di poter rappresentare la terra del Sannio nei propri percorsi e nella propria rete di incontri di dialogo tra il “saper fare” delle varie culture dei territori, quanto di più entusiasmante per un pubblico che si muove per scoprire nuove realtà, nuovi saperi e nuove tradizioni. È così che il ‘saper fare’ diventa veicolo di conoscenza tra culture e l’incontro tra i vari ‘saper fare’, rappresenta quindi un’opportunità di dialogo, di conoscenza, di rispetto della diversità per la crescita della comunità internazionale in pacifica coesistenza».
Per l’occasione è stata letta anche una lettera del Ministro della Cultura di Azerbaijan, Abulfas Garayev, per invitare istituzioni e imprese dei territori a entrare nel Movimento Life Beyond Tourism. Si tratta solo dell’ultima di una serie di prestigiose attestazioni di apprezzamento ricevute, inclusa quella dell’ex vice Ministro della Cultura della Federazione Russa, Oleg Ryzhkov, a sua volta citata a Solopaca.
Nell’occasione, la Fondazione ha annunciato anche la partecipazione di alcuni produttori del Sannio, quali espressioni culturali dei vari territori, al proprio Simposio Annuale sul tema della formazione al dialogo tra culture anche con la presentazione del ‘saper fare dei vari luoghi’, dal titolo “Building Peace through Heritage” (Firenze 13-15 marzo 2020), momento culturale che ogni anno raccoglie a Firenze rappresentanti di decine di Paesi dai cinque continenti. Obbiettivo della Fondazione è rendere visibile su scala mondiale la creatività e l’ingegno di artigiani e aziende che operano su questo territorio, con l’intento di mantenere vive, valorizzandole, le tradizioni che devono essere tramandate nel tempo e che sono una opportunità per favorire l’incontro, la conoscenza, la comunicazione ed il dialogo, fondamentali nel mondo globalizzato.
La Festa dell’Uva è una manifestazione dalla lunga tradizione, che nel 2019 ha tagliato il traguardo della 42ª edizione e che vede ogni anno la cittadina del Sannio, famosa per il vino doc, celebrare il suo prodotto tradizionale con una settimana di eventi che culminano con la tradizionale sfilata di carri allegorici realizzati con i chicchi d’uva. 
La collaborazione tra la Fondazione Romualdo Del Bianco, e quindi il suo Movimento, e il territorio sannita si è aperta con la consegna, nel 2018, del riconoscimento “StregArti. Premio Arco di Traiano – sezione Cultura-Turismo 2018” al presidente Paolo Del Bianco. Al premio è seguito, a inizio 2019, il dono da parte della Fondazione di un busto in marmo di Carrara alla Provincia di Benevento opera di Dino De Ranieri di Pietrasanta raffigurante Galileo Galilei ‘osservatore dei cieli’.
Questa relazione ha creato e continua a creare nuove opportunità di collaborazione tra la Fondazione Romualdo Del Bianco, presieduta da Paolo Del Bianco, e la Proloco di Samnium con il presidente Giuseppe Petito, profondo conoscitore del territorio e molto attivo nella sua promozione, con la collaborazione di Giuseppe Soricelli. Collaborazioni frutto di stima e fiducia reciproca alimentate dalla regia di Eraldo Vinciguerra, direttore artistico di Stregarti. 
Il progetto di valorizzazione internazionale delle eccellenze del Sannio ha preso le mosse dalla presentazione, lo scorso luglio, del Movimento Life Beyond Tourism-In Viaggio per il Dialogo in Campania. Un incontro organizzato dalla Proloco Samnium che ha visto riuniti nella sala Consiliare del Comune di Solopaca il sindaco Pompilio Forgione e l’assessore Luigi Iannucci, il presidente della Fondazione Romualdo Del Bianco-Life Beyond Tourism Paolo Del Bianco, il presidente della Proloco Samnium Giuseppe Petito, l’amministratore delegato del Movimento Life Beyond Tourism Michele Taccetti e gli attivi operatori del territorio.

 

RSS
Follow by Email
Facebook
Twitter

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *