Melizzano: i Carabinieri denunciano in stato di libertà due persone per detenzione e spaccio di stupefacenti

Nell’ambito di un’attività di controlli specifici attuati nella Valle Telesina per contrastare, soprattutto fra i giovani, lo spaccio ed il dilagante fenomeno dell’uso di sostanze stupefacenti, la scorsa notte a Melizzano i Carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di Cerreto Sannita, insospettiti dall’atteggiamento di due persone a bordo di un’AUDI A3, li hanno fermati e controllati. Successivamente i militari sottoponevano i due, entrambi operai, un 47enne di Melizzano e un 38 enne di Frasso Telesino, a perquisizione personale e veicolare, nel corso delle quali sono stati rinvenuti 10 grammi di sostanza verosimilmente hashish e quasi due grammi di cocaina. I militari, quindi hanno esteso le opportune verifiche anche presso le rispettive abitazioni, dove hanno rinvenuto  anche alcuni bilancini di precisione del tipo per predisporre le dosi di stupefacente e materiale vario utilizzato per preparare la sostanza.
Al termine degli accertamenti i due sono stati denunciati, pertanto, in stato di libertà alla Procura della Repubblica di Benevento perché ritenuti responsabili del reato di detenzione ai fini di spaccio di stupefacenti. 

  

RSS
Follow by Email
Facebook
Twitter

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *