Il maestro Antonio Caporaso incanta in pubblico tedesco con le melodie di Bach

Ancora una presenza all’estero per il maestro sannita Antonio Caporaso che, stavolta, si è esibito a Cottbus, città tedesca situata nel land di Brandeburgo. Su invito del maestro Peter Wingrich, Kappelmeister della Oberkirche St. Nikolai, Antonio Caporaso ha catturato l’attenzione del numeroso pubblico presente con un programma suggestivo e accattivante.
Al grande strumento del costruttore tedesco Eule, infatti, ha interpretato le più importanti opere organistiche di Johann Sebastian Bach e Felix Mendelssohn, al fine di mettere a confronto la musica del grande compositore del Settecento con quella del massimo esponente della Bach-Renaissance, ossia il processo di riscoperta delle composizioni e della figura di J.S. Bach.

[DISPLAY_ULTIMATE_SOCIAL_ICONS]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *