62enne beccato dalla Polizia nei pressi della stazione insieme ad una prostituta rumena

Nell’ambito dell’intensificazione dei servizi disposti dal Questore di Benevento dott. Luigi Bonagura, finalizzati al contrasto dell’attività di prostituzione, nella mattinata odierna il personale dell’Ufficio Prevenzione Generale e Soccorso Pubblico della Polizia di Stato ha sanzionato un 62enne sannita e una cittadina rumena.
L’attenzione degli agenti è infatti ricaduta su un uomo, intercettato nei pressi del rione ferrovia, tra via Cosimo Nuzzolo e via Compagna, intento a far salire a bordo del proprio veicolo una cittadina di nazionalità rumena dedita all’attività di prostituzione.
Alla vista di quanto stava accadendo, il personale della Polizia di Stato ha bloccato prontamente l’auto e ha proceduto al controllo e all’identificazione del cliente e della cittadina straniera.
Condotti in Questura per gli accertamenti di rito, alla luce di quanto accaduto, è stata elevata nei loro confronti una sanzione amministrativa in violazione dell’ordinanza sindacale del 15 settembre 2017 per esercizio dell’attività di prostituzione. 

[DISPLAY_ULTIMATE_SOCIAL_ICONS]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *