S.Bartolomeo in Galdo: i Carabinieri inaugurano l’opera donata all’Arma dall’artista Sabrina De Ieso

Presso la Compagnia dei Carabinieri di San Bartolomeo in Galdo, alla presenza delle autorità locali, civili e religiose,  è stata scoperta l’opera d’arte donata dall’artista all’Arma dei Carabinieri. L’inaugurazione (che ha visto la partecipazione dell’artista Dr.ssa Sabrina De Ieso, accompagnata dalla madre, dal consorte e dall’amica di sempre Valeria Zembladel Sindaco di San Bartolomeo Dr. Carmine Agostinelli, del Presidente della Comunità Montana Dr. Zaccaria Spina, del Direttore del Distretto Sanitario Alto Sannio-Fortore Gelsomino Antonio Ventucxi,della Responsabile dell’Assistenza Sanitaria del DS Dr.ssa Maria Cristina Lucarelli, del locale Parroco Don Gianluca Spagnuolo e del Vice Parroco don Armando Valerino. del Superiore e dei Frati del locale Convento Francescano Padre Filippo LucarelliPadre Alfonso Circelli, del Dr. Celestino AgostinelliGiornalista del Mattino, della locale Associazione Nazionale Carabinieri dei Comandanti di Stazione dipendenti e del personale della Locale Compagnia) si è sviluppata con lo scoprimento del pannello in maiolica dipinto a mano, rappresentante lo Stemma Araldico dell’Arma dei Carabinieri, da parte dell’artista ed è seguito con la benedizione dell’opera da parte del Parroco Don Gianlucaalla presenza delle autorità.
La cerimonia è stata esaltata dalla presenza dei Carabinieri in Grande Uniforme. A rendere gli onori di casa sono stati il Comandante della Compagnia, Il Capitano Armando De Marco e dalla sua famiglia, la moglie Antonia ed i piccoli Francesco ed Alberto, il Comandante del Nucleo Operativo Luogotenente C.S.Daniele Giangregorioed il Comandante della Stazione Maresciallo Ordinario Michele Iacoviello.     
Al termine i Carabinieri hanno ringraziato le autorità intervenute dando appuntamento per la prossima Festa dell’Arma che si terrà presso il Comando Provinciale di Benevento il prossimo  5 giugno.

RSS
Follow by Email
Facebook
Google+
Twitter

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *