Furno (Pd) scrive al sindaco Mastella: smettila di chiudere le scuole

Antonio Furno, componente del coordinamento beneventano del Pd, ha inviato al sindaco Clemente Mastella una lettera aperta (che pubblichiamo di seguito) per stigmatizzare la consuetudine di chiudere le scuole cittadine ad ogni soffio di vento.

Gentile Sindaco Clemente Mastella, 
sono consapevole del fatto che il modello di Paese che insieme ai suoi compagni della Lega ha in mente è quello di un’Italia guidata da persone con poca dimestichezza con gli studi e scarsa libertà di pensiero. Sono anche consapevole del fatto che, in questo frangente storico, l’Italia ha deciso di affidarsi a politici che pensano che l’uomo non sia andato sulla Luna, a showgirl che non sanno che in Italia esiste la democrazia, a pseudo-professori che vogliono risolvere il problema della povertà stampando più soldi.
Sono consapevole di tutto ciò e sono ben conscio del fatto che la sua azione politica ed amministrativa possa inserirsi nel solco di questa scuola di pensiero. Però, gentile Sindaco, io e tanti altri cittadini di Benevento continuiamo a pensare che le nuove generazioni debbano coltivare lo studio, la cultura e la passione per le scienze. 
Perciò, gentile Sindaco Mastella, le chiedo di permettere ai nostri figli e a tutti gli studenti di Benevento di poter frequentare regolarmente scuole ed università. Basterebbe prendersi cura del verde cittadino, delle strade e dell’arredo urbano, e vigilare sullo stato di salute degli edifici cittadini, intervenendo celermente dove necessario. Insomma, caro Sindaco, le chiedo di fare il sindaco e di smetterla di chiudere le scuole al primo soffio di vento.
Oggi, di fronte alla scuola delle mie figlie, si è spezzato il ramo di un albero. Sotto a quell’albero ci passiamo ogni mattina e ci passeremo anche domani, sempre che lei ce lo consentirà. Se lei e la sua amministrazione vi foste preoccupati di manutenere quel pezzo di verde pubblico, probabilmente quel ramo non sarebbe caduto e oggi sarebbe stato un giorno di scuola come gli altri.
Gentile Sindaco, la ringrazio per la pazienza e le auguro buon lavoro,
Antonio Furno
Componente del Coordinamento Cittadino PD di Benevento

 

RSS
Follow by Email
Facebook
Twitter

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *