Palazzo Mosti: le ordinanze sindacali vanno attuate

In questi due anni e mezzo il Sindaco di Benevento, Clemente Mastella, ha firmato alcune importanti ordinanze in massima parte relative al decoro urbano.Si va dall’ordinanza sull’accattonaggio e sulla deiezione degli animali a quella sulla prostituzione, tra le altre. Queste sono solo alcune…..
Forse solo su quest’ultima c’è stata una particolare attenzione, spesso sollecitata dai residenti.
Per quanto riguarda l”accattonaggio, purtroppo, c’è da segnalare l’invasione di questuanti soprattutto nei pressi di esercizi commerciali come farmacie, bar ed esercizi alimentari.
Sulla deiezione animale purtroppo siamo all’anno zero. Numerosi cittadini residenti nei pressi di aree adibite ad aiuole, come i giardini Piccinato, e in via Torretta ed ancora in via Flora e via De Caro, nei pressi di tribunale e questura, hanno segnalato la presenza quotidiana e continua di residui organici lasciati dagli animali.
Le aree a verde in città sono state alla fine definite i wc dell’amico dell’uomo.
Anche l’annuncio della società Trotta, che esplica il servizio di autobus urbani in città, aveva paventato multe per gli automobilisti che occupano le strisce gialle che indicano le fermate dei bus. Anche in questo caso nulla di fatto; ma soprattutto sarebbe anche bene ripristinarle quelle strisce, spesso invisibili.
Ordinanze e annunci che alla fine quest’animale considera solo carta straccia che imbratta.
Il vostro cinghiale

RSS
Follow by Email
Facebook
Twitter

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *