Il cantautore pianista Giuseppe Russo celebra Apice Vecchia nel suo videoclip

E’ disponibile sulla piattaforma Spotify il singolo “Nun te cerco” del cantautore- pianista campano Giuseppe Russo. Il brano è prodotto da Sebastiano Esposito, giovane chitarrista e musicista che si sta affermando sulla scena musicale nazionale ed internazionale. Questo singolo è valorizzato anche dal videoclip per la regia di Tony Ruggiero (prodotto dalla NoMods Film) ambientato nel borgo di Apice Vecchia, il paese fantasma beneventano, al confine tra la provincia di Avellino e quella di Benevento.

Un viaggio tra la memoria riportata alla luce tra le rovine di palazzi antichi. Un pellegrinaggio nei luoghi abbandonati negli anni Sessanta a causa del terremoto, tra vetri rotti, macerie, in cui Giuseppe Russo canta le sue strofe che sanno di nostalgia, inneggiando al silenzio che tutto riporta alla luce: pensieri, riflessioni e memoria.

“E’ importante riprendere i fili del passato anche e soprattutto per le nuove generazione che non conoscono il valore del silenzio – spiega il cantautore –  la mia generazione va di corsa e sembra non girarsi mai indietro, invece io voglio far capire quanto sia bello rallentare e scoprire che nel nostro passato spesso ci sono le risposte a tante cose che ci permettono di andare avanti verso questo futuro sempre più incerto“. 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

No Banner to display